Il Movimento 5 Stelle è orgoglioso di aver partecipato con i suoi attivisti alla manifestazione avvenuta ieri pomeriggio a sostegno del comitato bimbi di villa Pettini e dei rispettivi genitori, un sostegno manifestato sin dall’inizio della battaglia contro le intenzioni di chiusura di questa storica e fondamentale struttura per l’educazione dei bambini di Montevarchi e San Giovanni e ribadito ieri con la presenza di ben 2 cittadini deputati (Samuele Segoni e Massimo Artini) oltre agli attivisti dei due comuni interessati.

Sostegno che non finirà certo con la manifestazione appena conclusa ma continuerà con l’appoggio del Movimento alle future iniziative del comitato con l’obbiettivo di evitare la chiusura dell’asilo e dare man forte ai genitori dei bambini nel far valere le proprie istanze ed evitare disagi e aggravi alle amministrazioni dei due comuni.

Il Movimento 5 Stelle Montevarchi denuncia però la totale mancanza di rappresentanti dell’amministrazione del proprio comune; nonostante gli inviti al sindaco Grasso e agli esponenti della giunta, nessuno si è palesato.
Né il sindaco, parte coinvolta nel tentativo di dialogo con le suore minime, né l’ass. Rossi titolare delle deleghe all’istruzione, alle politiche di sostegno per la famiglia e per l’organizzazione dei servizi per l’infanzia.
Due deputati 5 Stelle che lavorano a Roma hanno trovato il tempo per sostenere l’iniziativa, l’amministrazione montevarchina NO!! Una cosa intollerabile e deprimente!

La menzione che il sindaco Viligiardi ha fatto del sindaco Grasso non può bastare per sostenere le famiglie, non basta andare a parlare una volta con le suore e il Vescovo, serve costanza di partecipazione e presenza, o del sindaco o dei suoi delegati.

Magra consolazione la presenza di due consiglieri di opposizione, al M5S Montevarchi non basta, tantomeno ai genitori dei bambini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *